Destinations Itinerari trekking Montagna

TREKKING ALLA CALDERA BLANCA: SUL CRATERE DEL VULCANO!

on
05/02/2019

Lanzarote è una terra vulcanica: ovunque si guardi ci sono vulcani e pietre laviche. Uno dei posti più belli in assoluto è il Parco Nazionale Timanfaya, ma vuoi mettere la possibilità di salire fino in cima ad un cratere?

Il trekking alla Caldera Blanca è una facile passeggiata che ti porterà a scoprire cosa si trova all’interno di un cratere vulcanico, spento ovviamente 😉

Sentiero verso la Caldera Blanca scavato nella roccia nera

Come arrivare

L’inizio del trekking non è facilissimo da trovare perchè purtroppo non è segnalato in alcun modo.

Lungo la strada che da Mancha Blanca porta verso l’ingresso del Parco Nazionale Timanfaya si vede una stradina sterrata sulla destra che conduce ad un piccolo parcheggio, da cui parte il nostro trekking.

Parcheggio per il trekking alla Caldera Blanca con vista sui vulcani

Trovi la posizione esatta qui:


Il percorso

Difficoltà: facile
Durata: 3 h A/R (6 km)
Dislivello: 300 m
Attrezzatura: scarponicini da montagna, cappello (attenzione: il trekking è tutto esposto al sole, non ci sono tratti in ombra. Ricordati acqua e crema solare!).

Sentiero scavato nella roccia vulcanica con la Caldera Blanca sullo sfondo

Lasciata la macchina al parcheggio si imbocca un sentierino scavato nella roccia nera. Fin da subito si comincia ad inoltrarsi in un’infinita colata lavica rimasta intatta nei secoli: il colore predominante è il nero ed il paesaggio è decisamente unico!

Sentiero verso la Caldera Blanca

Dopo circa 20 min di camminata si raggiunge il primo vulcano, la Caldereta, la sorella più piccola della Caldera Blanca, che la sovrasta solo qualche metro più avanti.

La particolarità di questo vulcano è il fatto che durante l’eruzione si è aperto uno squarcio su un lato, da cui si può quindi entrare…direttamente nel cuore del cratere!

Vista sulla Caldereta vulcano spento
Interno del vulcano spento Caldereta

Continuando a seguire il sentiero per altri 10 min si arriva alla base della Caldera Blanca, una delle cime più alte di tutta l’isola. Da qui il sentiero comincia a risalire il fianco del vulcano, ma la salita è molto breve 😉

Presto arriverai in cima… e quello che vedrai da lassù fidati che non lo scorderai mai!

Vista del cratere della Caldera Blanca dall'alto

Il cratere da qui è immenso: tutto ricoperto di vegetazione verde che crea un forte contrasto con il nero tutto intorno. Si vede il mare blu e tutto il Parco Nazionale Timanfaya. Saremmo stati delle ore a guardare quel panorama!

Vista dalla cima della Caldera Blanca sulla Caldereta e su Lanzarote

Se sarai fortunato potrai incontrare anche degli amici: delle simpatiche caprette che pascolano all’interno del vulcano! Non male come posto in cui vivere, no?

Il cammino prosegue lungo tutto il perimetro del cratere (ben 3,5 km!) per osservare questo panorama unico da ogni angolazione.

Sentiero verso la Caldera Blanca

Ritornati al punto di partenza si scende dalla Caldera Blanca e si ritorna al parcheggio lungo lo stesso percorso dell’andata.


È impossibile non innamorarsi di Lanzarote e dei suoi panorami unici! Scopri tutti i nostri consigli e le cose da non perdere 😉

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

error: Content is protected !!