Itinerari trekking Montagna

SALITA AL RIFUGIO GARDECCIA E DISCESA CON LO SLITTINO!

on
19/02/2019

Un itinerario semplice ma molto divertente grazie alla discesa con lo slittino!
Il celebre rifugio Gardeccia, situato nella conca del Vajolet, in inverno diventa un posto paradisiaco raggiungibile con una semplice passeggiata da Pera di Fassa.

NB: Il rifugio Gardeccia è aperto come ristorante tutti i giorni da fine dicembre ad aprile. Maggiori informazioni sul sito del rifugio.

Ingresso del rifugio gardeccia

Come arrivare

Si seguono le indicazioni per la Val di Fassa. Superata Pozza di Fassa si arriva a Pera e si seguono le indicazioni per Monzon, dove puoi lasciare l’auto nel parcheggio appena prima del guado.


L’itinerario

Difficoltà: facile
Durata: 1,15 h (solo andata)
Dislivello: 400 m, pendenza media 10%
Attrezzatura: scarponcini da montagna (fondo in neve battuta), ciaspole in caso di nevicate in corso.

Partenza dell’itinerario verso il rifugio Gardeccia

La forestale che porta al rifugio Gardeccia parte dal parcheggio appena prima del torrente: la strada è ampia e sale da subito con una pendenza media del 10%, con punte che arrivano fino al 17%!

In inverno la strada è sempre ricoperta di neve battuta grazie al passaggio continuo di gatti delle nevi e motoslitte. Per questo non sono necessarie le ciaspole (solo in caso di nevicate in corso).

Strada che porta al rifugio Gardeccia con vista sul Catinaccio

Il percorso è tutto nel bosco ed è caratterizzato da un susseguirsi di tornanti.
Fin da subito la vista è magnifica: ci si ferma volentieri ad ogni curva per ammirare il Gruppo del Catinaccio che imponente ti osserva dall’alto.

Vista del Gruppo del Catinaccio

Dopo circa 1,15 h di salita si arriva nella conca dove sorge il rifugio Gardeccia.

Conca del Vajolet con rifugio

Il rifugio è sempre aperto come ristorante e offre i piatti della tradizione tipica trentina. Cosa c’è di meglio che riscaldarsi e rifocillarsi di fianco al caminetto? 😉
Le porzioni sono davvero abbondanti ed i prezzi più che onesti.

Via con lo slittino!

Per i clienti che pranzano al rifugio ci sono a disposizione degli slittini per ritornare a valle (se le condizioni della neve lo permettono)! Non potevamo non provarli 😉

Dopo l’ottimo pranzo partiamo con i nostri slittini: è troppo divertente! Il percorso non è per nulla pericoloso ed è adatto a tutti.

Discesa con gli slittini dal rifugio Gardeccia

In breve tempo si arriva in fondo alla forestale, dove lasciamo gli slittini e ritorniamo alla macchina felici come dei bimbi!

Vista sul gruppo del Catinaccio dalla strada per Gardeccia

PERCORSI ALTERNATIVI per raggiungere il RIFUGIO GARDECCIA (senza discesa in slittino):

  • Da Vigo di Fassa si sale in funivia fino a Ciampedie per proseguire poi, passando per Pian Pecei, lungo il Sentiero delle Leggende.
  • Da Pera di Fassa si sale con 2 seggiovie fino a Pian Pecei e si prosegue a piedi lungo il Sentiero delle Leggende.
TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

error: Content is protected !!