Destinations Esperienze

PARCO NAZIONALE KRKA: LO SPETTACOLO DELL’ACQUA

on
02/04/2019

Il Parco Nazionale Krka è, insieme al Parco Nazionale di Pltivice, il più noto di tutta la Croazia e si estende per più di 100 kmq nel cuore della Dalmazia.

Entrambi sono caratterizzati da una natura rigogliosa forgiata nel corso del tempo dai fenomeni carsici, che a Krka hanno generato uno spettacolo unico al mondo.

cascata nel parco nazionale krka

Parco Nazionale Krka

Il Krka è uno dei fiumi più grandi di tutta la Croazia e, prima di sfociare nel Mar Mediterraneo nei pressi di Sibenik, dà vita a una serie infinita di meravigliose cascate.

Per ammirare al meglio queste cascate è stato istituito il Parco Nazionale Krka, al cui interno è presente una rete di sentieri e passerelle sull’acqua che ti fanno entrare in un mondo tutto nuovo.


Ingresso al Parco

L’ingresso al Parco Nazionale Krka è a pagamento.

I prezzi variano a seconda della stagione in cui lo si visita. Si va dalle 30,00 kn (€ 4,00) in inverno, alle 100 kn (€ 13,50) in primavera e autunno fino alle 200 kn (€ 27,00) in estate.

Il nostro consiglio è quello di visitare il Parco Nazionale Krka in primavera, quando la natura si colora di un verde accesso e quando l’affollamento di turisti non è eccessivo.

Trovi prezzi dettagliati e orari di apertura sul sito ufficiale del Parco.


Il sentiero Skradinski buk

Il percorso più famoso e più frequentato è quello che porta alla
Skradinski buk, la cascata più iconica di tutto il Parco.

Durata: 1 h
Distanza: 2 km
Difficoltà: facile

Questo percorso è lungo circa 2 km e non presenta particolari difficoltà: la percorrenza indicata è di circa un’ora, ma tieni conto delle infinite soste fotografiche!

Mappa Krka National Park www.np-krka.hr

Il percorso inizia dall’ingresso Lozovac, l’ingresso principale per chi raggiunge il Parco Nazionale Krka in macchina.

Una volta parcheggiata la macchina e acquistato il biglietto di ingresso al Parco, si inizia a seguire un sentiero in discesa che porta fino alle rive del fiume Krka. Si può evitare questo primo tratto di sentiero prendendo il bus incluso nel biglietto, ma ti consigliamo di percorrerlo a piedi, sono solo 10 minuti 😉

Una volta raggiunta la riva del Krka inizia il percorso vero e proprio, fin da subito su passerelle in legno sotto cui scorre l’acqua cristallina.

sentiero nel parco nazionale krka con cascata

Il verde è il colore dominante: la vegetazione è rigogliosa e gli unici rumori che si sentono sono quelli dell’acqua e degli animali che abitano il Parco (e, ahimè, anche il rumore dei turisti negli orari più affollati). Per questo è importante arrivare al Parco molto presto al mattino!

cascata nel parco nazionale krka

Fin da subito si possono ammirare le prime cascate ed il caratteristico fenomeno che colora l’acqua di un bianco intenso, dovuto alla massiccia presenza di travertino, una roccia molto ricca di calcare. E’ impressionante la differenza di colore dell’acqua che scorre lentamente rispetto a quella che sgorga dalle cascate!


Skradinski buk

Dopo infiniti saliscendi e scorci mozzafiato, si arriva finalmente alla Skradisnki buk, una cascata che ti lascerà davvero a bocca aperta! E’ la settima e ultima cascata del fiume Krka.

cascata skradinski buk nel parco nazionale krka

Dal vivo è enorme: pensa che è alta solo 45 m, ma la sua larghezza va dai 200 ai 400m.

Alla sua base si crea una piscina naturale in cui è possibile fare il bagno! E’ l’unico punto balneabile del Parco e ne vale davvero la pena. Ricordati il costume 😉


villaggio etnografico nel parco nazionale krka

Il sentiero che conduce nuovamente al punto di partenza non è più sull’acqua ma attraversa la parte più storica del Parco Nazionale di Krka: si possono ammirare antichi mulini ed il villaggio etnografico, entrambi perfettamente conservati.

Ritornati alla riva del Krka da cui era iniziato l’itinerario si può rientrare al parcheggio a piedi lungo lo stesso percorso dell’andata oppure prendere il bus (incluso nel biglietto di ingresso al Parco).

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

error: Content is protected !!